in

Verona I caffè della memoria

È stato presentato in questi giorni il progetto Caffé della memoria, destinato ai malati di Alzheimer e alle loro famiglie.
Il progetto prevede la realizzazione di luoghi di incontro e di confronto per i familiari i cui cari sono affetti da demenza, in particolare dal morbo di Alzheimer. 


Il bello dell’Alzheimer è che ogni giorno conosci persone nuove…

Gli Alzheimer Cafè sono nati in Olanda nel 1997 come punto d’incontro e di ritrovo, dove malati e familiari si riuniscono in un’atmosfera accogliente e incentrata sull’ascolto, durante gli incontri, si possono cercare insieme, attraverso il confronto delle proprie esperienze, nuove strategie per affrontare le difficoltà e i disagi quotidiani legati alla malattia. Numerose sono le esperienze sviluppate in Italia.

Maria Grazia Ferrari presidente dell’associazione Alzheimer Verona afferma che i malati di Alzheimer nella sola città di Verona raggiungono i 7mila casi e arrivano a 10mila in tutta la provincia.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

3, 4, 5 sett. VILLAFRANCA IREALE MUSIC FESTIVAL