in

Nuovo giardino a disposizione dei cittadini di Veronetta

E’ stato inaugurato giovedì 3 luglio 2008 il nuovo giardino interno all’Istituto d’arte Napoleone Nani di via XX settembre, che sarà aperto al pubblico tutti i pomeriggi e durante i fine settimana. Presenti alla cerimonia l’assessore ai Giardini e Arredo urbano Paolo Tosato ed il presidente della prima circoscrizione Matteo Gelmetti.
“Un progetto importante che ha permesso la riqualificazione e la valorizzare di una delle poche aree verdi presenti a Veronetta – spiega l’assessore ai Giardini Paolo Tosato – trasformato oggi in parco pubblico, a disposizione dei cittadini nelle ore pomeridiane e durante i fine settimana: gli abitanti del quartiere possono ora usare il giardino come un piacevole luogo d’incontro e di sosta, all’ombra degli alberi”.
Il giardino si estende per circa 2.300 metri quadri interni allo storico palazzo Bocca-Trezza, risalente al XVI secolo, che dal 1965 ospita la sede dell’Istituto d’arte Nani. La riqualificazione del giardino, che ha previsto un investimento di 188 mila euro, ripropone oggi, anche nella vegetazione, le forme degli antichi giardini all’italiana, ripristinandone quindi la conformazione originale cinquecentesca, così come è stata rilevata dal catasto napoleonico. Completamente rinnovato il tappeto erboso; restaurata la fontana esistente; create tre nuove aiuole; ridefiniti i percorsi interni. Nel parco, inoltre, sono state sistemate panchine in legno e cestini portarifiuti. Rifatto e potenziato l’impianto di illuminazione e posizionato l’impianto automatico per l’irrigazione dell’erba. L’ingresso per i cittadini è da via XX settembre. Al mattino, durante le ore di lezione, il parco resterà invece di uso esclusivo della scuola.

Lo spettacolo sta per cominciare

Noi siam come le lucciole…