in

Verona, Un giorno senza di noi

1 marzo 2010 Sciopero dei lavoratori stranieri. Anche i migranti veronesi aderiscono oggi a “Un giorno senza di noi”. http://www.primomarzo2010.it

Iniziative a Verona
Dalle 16.00 alle 20.00 Piazza Brà – Verona
Presidio happening antirazzista per i diritti di cittadinanza dei migranti. Musica per tutti!
http://www.cub.it/article/?c=&id=6257&print=1

Ore 11 – Piazza S. Toscana
Porta Vescovo, Verona

Laura Calafà, Professore associato di Diritto del lavoro presso l’Università degli Studi di Verona, organizza per questa giornata iniziative seminariali sulla condizione degli stranieri in Italia.

L’iniziativa si scontra purtroppo con il problema della “ricattabilità” dei lavoratori migranti: per molti di loro non presentarsi un giorno al lavoro significa perderlo. Gli organizzatori lanciano un invito alla mobilitazione nelle forme più diverse. E a chi non può scioperare dicono di indossare qualcosa di giallo, il colore simbolo della manifestazione. Il giallo è stato scelto come colore perché è considerato il colore del cambiamento e per la sua neutralità politica.

Cosa ne pensi?

Written by Redazione

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

20 ottobre Beppe Grillo al Palasport

Buon Capodanno Veneto a tutti!