in ,

Verona, Parchi si diventa

Il polmone verde di San Michele

È stato inaugurato dal Sindaco Flavio Tosi il parco urbano a San Michele.
I lavori di riqualificazione dell’area di 37 mila metri quadrati tra via Anti e via Marotto, iniziati lo scorso ottobre, hanno riguardato la realizzazione di circa 1500 metri di percorso pedonale e ciclabile e di uno spazio giochi per bambini; la piantumazione di 115 nuovi alberi, a cui si aggiungono i 30 già esistenti; illuminazione, panchine, tavoli. L’area è stata predisposta anche per l’impianto di videosorveglianza, in modo da garantirne la sicurezza e il decoro.

Leggendo qua e là si viene a sapere che l’Amministrazione precedente aveva destinato a parco circa 70.000 metri quadrati. L’amministrazione Tosi, appena insediata, ha deciso di sottrarre 35.000 metri quadrati per costruire nuove case. Un accordo lampo voluto dal Comune e dall’assessore regionale Giorgetti.
Un progetto di qualità” ha commentato il Sindaco Tosi alla posa della prima pietra del complesso edilizio denominato “Fondo Frugose” (27/02/2010) “che porterà alla costruzione di 250 appartamenti, 4 unità residenziali 1 delle quali in regime di edilizia convenzionata e 3 a prezzo di libero mercato con piano terra a destinazione commerciale; parcheggi.”

Verona Un calendario per il 2011

Verona Un orologio di pietra per contare le ore della notte