in

Venerdì 10 ottobre African Party BUMBULUM

Novità 2008/2009 per il Jameika. In via Ciro Ferrari, 11 (Zai, Verona), venerdì 10 ottobre si svolge “African Party”, una serata interamente dedicata ai suoni, colori, sapori dell’Africa!
Al Jameika saranno presenti associazioni africane che faranno conoscere la propria cultura attraverso i gusti (assaggi di piatti tipici), i colori (mostra di tele e pitture tipiche africane) e i suoni dell’Africa! Per quest’ultimo aspetto un ensemble decisamente interessante, formato da musicisti africani residenti a Verona.
Il gruppo musicale Bumbulum è costituito da giovani studenti-lavoratori della Guinea Bissau residenti a Verona, che nella loro terra natia erano musicisti professionisti. Il nome del gruppo deriva da uno strumento tradizionale usato nelle varie feste importanti del paese ed ha un valore storico avendo avuto un ruolo importante durante l’epoca coloniale in Guinea Bissau essendo uno strumento di comunicazione.
Fondato nel 2002 con l’obiettivo di promuovere la musica africana in generale ed in particolare quella della Guinea Bissau, i Bumbulum hanno già partecipato in tante manifestazioni culturali in Italia tra cui Festival Jubil Music a San Remo nel novembre 2003, e per due anni consecutivi come gruppo di base della festa dei popoli di Verona (2004 e 2005). Inoltre, il gruppo è anche impegnato nel sociale; da parecchi anni collabora con la diocesi di Bissau (capitale della Guinea Bissau) nel progetto di formazione della classe sociale più bisognosa. Il gruppo è formato da cinque persone e suona diversi generi musicali tra cui gumbé, kussundé, kunderé, soukous e, a seconda della esigenza dell’ambiente dello spettacolo, si esibisce con musica tradizionale acustica o quella moderna. Dal vivo, tra gli altri, utilizzano uno strumento tradizionale particolare di nome Tina, cioè tamburo dell’acqua.
Dopo il concerto il dj set di Stone, africano D.O.C. ben noto a Verona e non solo.
Il programma del Jameika continuerà venerdì 17 ottobre con un gradito ritorno, quello dei B.R.A. – Basso Ritmo Acquar, la band reggae più rappresentativa di Verona.
Il 24 l’evento con Bunna e i suoi Jahmafrica, mentre il 31, per Halloween un altro evento speciale: il ritorno sulle scene di Niù Tennici, l’ensemble raggamuffin che negli anni passati si è fatta conoscere in tutta Italia, grazie a tormentoni del calibro di “Affitta una Ferrari”.
A novembre è attesa la Morblus Band, la serata dedicata ai quarant’anni del disco bianco dei Beatles e il quinto compleanno di Jimi Hendrix, con ospiti da tutta Italia.
Da segnalare anche la programmazione infrasettimanale del Jameika. Ogni mercoledì la jam session con musicisti veronesi e non (sono passati anche ospiti illustri di calibro internazionale).
Al Jameika di via Ciro Ferrari l’ingresso è sempre gratuito.

Informazioni per il pubblico
Tel. 045 823 03 54 (dalle 20.00 in poi)
Web: www.myspace.com/jameikapub
e-mail – cellyjam@yahoo.it

Verona Congresso mondiale della Gioventù: le idee che contano

Museo civico di storia naturale e Unità d’Italia (2)