in

Festa del rugby a Verona

Da venerdì 11 a domenica 13 settembre, all’ex Caserma Passalacqua, si terrà “Verona Rugby Fest”, iniziativa promossa dall’assessorato allo Sport e dalla 1^Circoscrizione, in collaborazione con il Circolo Universitario Sportivo, per festeggiare l’assegnazione dei campi da rugby alla società Cus Rugby, dopo la promozione in A2. La manifestazione è stata presentata questa mattina dall’assessore allo Sport Federico Sboarina, dal presidente della 1^ Circoscrizione Matteo Gelmetti e dal presidente del Cus Verona Danilo Zantedeschi.
“La tre giorni di sport, musica e spettacolo – spiega Sboarina – sarà l’occasione per consegnare idealmente i nuovi campi recentemente inaugurati alla squadra Cus Rugby. Con la riqualificazione di quest’area – aggiunge l’assessore – l’Amministrazione ha voluto valorizzare un importante spazio verde del quartiere di Veronetta per metterlo a disposizione degli sportivi del rugby ma anche dei residenti del quartiere”. Per il presidente della 1^Circoscrizione Gelmetti “la nuova area verde pone le basi per una nuova e più proficua collaborazione tra il quartiere e l’Università, grazie all’ampliamento degli spazi a disposizione degli studenti”.
Durante la manifestazione si terranno incontri di rugby tra le squadre di Verona, Mantova e Bergamo, il trofeo “Carli Cup” tra Cus Verona e Rugby Valpolicella, lo spettacolo teatrale di Celeste Sartori “Cronaca di una vita ovale” tributo alla memoria dell’ex Provveditore agli Studi di Verona Carlo Ranzato, in programma venerdì 11 settembre alle ore 22 e i concerti del gruppo “Nuovi Cedrini”, sabato 12 alle 21 e del gruppo “Carpanea’s Band” domenica 13 alle 21. Per tutta la durata dell’iniziativa saranno presenti stand gastronomici a disposizione dei partecipanti.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Verona, Beyoncé in Arena il 10 giugno?

Agenzie per il lavoro Verona e provincia