in

Verona Consiglio comunale delle bambine e dei bambini

Consiglio comunale dei bambini

Venerdì 19 novembre si è insediato a Verona il Consiglio comunale delle bambine e dei bambini. È composto da 22 consiglieri (metà femmine e metà maschi), di quarta e quinta della scuola primaria, che sono stati eletti dai loro compagni di classe nelle rispettive scuole veronesi.
Si riuniranno una volta al mese a Palazzo Barbieri dalle 9.30 alle 11.40.
Sembra che si siano limitati a elencare i loro desideri, i loro sogni… un po’ come fanno i cittadini più grandi, diseducati politicamente, incapaci di distinguere tra sogno, lamentela, desiderio e realizzazione di una legge.
Non sono stati coinvolti le ragazze e i ragazzi minori di 18 anni. A tutti i minorenni, non solamente ai bambini si rivolge la Convenzione approvata dalle Nazioni Unite. È palese a tutti quanto i giovani siano stati allontanati dalla partecipazione all’attività politica. Si può fare di più.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Verona, Il peso della farfalla

Verona Valentino e Giulietta