in ,

Verona Fieracavalli 4-7 novembre 2010

Verona, manifesto di Fieracavalli

Nel montare un cavallo
noi prendiamo a prestito
la libertà.

Helen Thomson

È iniziata la 112ª edizione di Fieracavalli. L’evento internazionale offre un ricco programma di competizioni, convegni, dimostrazioni e spettacoli.
Gli operatori professionisti, gli esperti del settore trovano l’innovazione delle attrezzature e tante novità dell’abbigliamento e degli accessori per l’equitazione.
Incontri scientifici, culturali e professionali promossi da Enti, Associazioni di settore, Università e centri di ricerca per presentare e diffondere progetti e iniziative legati al mondo del cavallo.

La Fieracavalli nasce a Verona il 14 marzo 1898. Fin dall’inizio è anche sede per la presentazione di tecnologie innovative. Nel 1899, per esempio, ospita il primo congresso automobilistico indetto dall’Automobile Club d’Italia. Nel 1909 l’avvenimento clou della rassegna è una grande gara di palloni aerostatici.
Nel 1940 la fiera si apre mentre il mondo è in guerra, ma la drammatica situazione internazionale non sembra scalfire il successo della manifestazione, che si chiude addirittura con un giorno d’anticipo, perché sono stati venduti tutti i 6000 animali presenti.
Nel 1948 la fiera si apre nella nuova sede di Borgo Roma. Negli anni del dopoguerra lo sviluppo economico e l’agricoltura conoscono una notevole crescita, che porterà il cavallo a essere sempre più emarginato dalla vita dell’uomo. Fieracavalli propone tuttavia aspetti innovativi, dall’ippoterapia al trekking a cavallo…

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

I racconti dell’età dell’oro

manutenzione del manto stradale dal 1 luglio al 15 agosto