in ,

A Verona la situazione è sotto controllo…

Chiusa sul fiume Fibbio in primavera

– Alle 14.22 di oggi è stata registrata una lieve scossa di terremoto con magnitudo 2.7.
Le località prossime all’epicentro sono i comuni di Magugnano e Malcesine in provincia di Verona.
– Sul lago è straripato l’Aril e una frana incombe su Malcesine
Sono esondati il Tramigna e l’Alpone. Monteforte è vicina all’evacuazione generale.
– A San Martino Buon Albergo c’è stata una riunione straordinaria per valutare la situazione del fiume Fibbio, che in queste ultime ore ha raggiunto un livello allarmante.


L’autostrada A4 è ancora interrotta tra Verona e Vicenza. E non si sa quando riaprirà.
– Anche sull’Autobrennero (A22) vengono segnalati problemi all’altezza dell’allacciamento con l’A4 a Verona. L’accesso è reso inagibile a causa di un allagamento in seguito alle forti piogge cadute.
Il maltempo non concede tregua per fronteggiare l’emergenza.
Ma le autorità ci ripetono… non preoccupatevi la situazione è sotto controllo…

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Il maltempo isola Soave e San Bonifacio

Verona Che cosa ci fa un carro ferroviario in piazza Bra?